Videogiochi 2018: i titoli nuovi di zecca

Il 2018 si appresta a diventare un anno importante per quanto riguarda l’uscita imminente di titoli particolarmente attesi in ambito videoludico.

Si potrebbe altresì affermare che, per quanto riguarda i videogiochi, gli appassionati assistono alla messa in commercio di titoli di punta praticamente ogni anno, ma il 2018 potrebbe essere definito come un ano d’oro per i sequel.

Basti pensare al fatto che, a proposito dei prodotti in uscita più in voga, il rapporto tra linee nuove di zecca e sequel di saghe preesistenti è pari a circa 1:4.

Un esempio? “A Way Out”, prodotto da Electronic Arts e sviluppato da Hazelight Studios.

L’uscita di questo titolo del tutto nuovo per gli appassionati di videogame è fissata per il 23 marzo 2018, data in cui si potrà sapere di più sulle vicende che accomunano i due protagonisti del gioco, Vincent e Leo, tenendo conto che sarà possibile giocare in co-op in maniera gratuita acquistando una sola copia del prodotto.

Un altro esempio? “Vampyr”, prodotto da Focus Home Interactive e sviluppato da “Dontnode Entertainment”, che si farà attendere sino ai primi giorni di giugno.

Anche in questo caso non si sa molto sul videogioco, ma dettagli come l’ambientazione all’epoca dell’influenza spagnola (1918) e la profondità caratteriale del protagonista (un dottore trasformatosi in un vampiro) dovrebbero bastare a convincere i giocatori ad aggiudicarsi il titolo il giorno stesso della sua data d’uscita (5 giugno 2018, a 100 anni dalla terribile pandemia).

 

I sequel più attesi

 

Come anticipato in precedenza, il 2018 sarà anche e soprattutto l’anno dei sequel e della continuazione delle saghe.

Su tutti vi è “Far Cry 5”, celebre sparatutto in prima persona che appassiona i giocatori della saga sin dal 2004, anno in cui si assistette al primo capitolo di una delle storie più particolari dell’universo videoludico.

Da segnalare anche “Red Dead Detemption II”, prequel del fortunato “Red Dead Detempion” uscito nel 2010.

Il prequel ha una storia post-produttiva particolare, visto che la Rockstar, produttrice del videogioco, sta facendo incredibilmente aumentare il livello di attesa tra i fan a ben cinque anni di distanza dall’ultima uscita ad opera dell’azienda, “GTA V” (2013).

La data di rilascio nuovo titolo Rockstar viene continuamente posticipata, e ad oggi è stata fissata per il 26 ottobre.

Impossibile anche non citare “The Last of Us: Part II”, sviluppato da Naughty Dog e caratterizzato da un alone di mistero che si infittisce ogni giorno: non si conosce la data di rilascio, ma testimonianze ufficiali hanno dato qualche delucidazione a proposito delle vicende narrate nel videogioco, che ritroverà i protagonisti Ellie e Joel sullo sfondo di tematiche legate all’odio.

 

Altri titoli in uscita

 

Un titolo che merita menzione è senza dubbio “God of War”, ottavo capitolo della serie omonima basata sull’avventura mitologica (in questo caso mitologia nordica).

Particolarità? Per 12 ore dalla sua data d’uscita (20 aprile 2018) il videogioco sarà disponibile gratuitamente.

E come non citare il nuovo videogioco basato sul personaggio di Spider-Man?

In uscita con tutta probabilità nell’autunno del 2018, la palla dello sviluppo è passata nelle mani della Insomniac che, senza volerlo, sta alimentando l’attesa anche grazie alle poche informazioni relative al titolo.

Rimanendo in ambito eroi di fumetti-manga, da citare anche il nuovo capitolo della saga di Goku e dei suoi amici, “Dragon Ball FighterZ”, con una storia del tutto nuova rispetto agli sviluppi del cartone animato.

 

Le informazioni e le immagini presenti in questo articolo sono state prese dal sito www.uagna.it

Lascia un commento